Cosa succede se scarico materiale pirata

Sei sicuramente rintracciato. Il modem di casa si autentica sulla rete attraverso l’ISP (Internet Service Provider come telecom, infostrada….) e il tuo indirizzo IP che ti viene assegnato è la tua “targa”. Se contravvieni ad una regola la magistratura chiederà al tuo provider una serie di dati che porteranno alla tua utenza. Se utilizzi programmi uTorrent (programma per Windows, macOS, Linux e terminal Android che permette di scaricare file video, musica, applicazioni e molto altro tutto gratis quasi sempre in maniera fraudolente dalla rete BitTorrent) o la rete TOR (acronimo di The Onion Router, che garantisce l’anonimato tramite server c.d. Onion Router) anche da un internet point l‘utilizzo pirata viene individuato attraverso il tracciamento dei nodi della rete (DNS).        Insomma meglio stare nella legalità.