Aritmetica modulare e cifrari affini

I cifrari affini offrono una maggiore sicurezza di un codice Cesare convenzionale (leggi l’articolo sulla crittografia) aumentando considerevolmente il numero di chiavi di criptazione. Ad esempio per un alfabeto composto da 26 lettere come quello inglese, le possibili chiavi sono 26 x 26 = 656. Questa possibilità è consentita dall’utilizzo di una formula generata dall’aritmetica modulare (anche detta aritmetica dell’orologio), … Continua a leggere

The Maze

The Maze I concetti di base con cui fate conoscenza in questa lezione sono: la sequenza (ovvero svolgere un’azione dopo l’altra), realizzato connettendo i blocchi uno sotto l’altro; l’alternativa (ovvero decidere di svolgere un’azione oppure un’altra), realizzato dai blocchi “se” e “se-altrimenti“; la ripetizione (ovvero decidere di ripetere un’azione, realizzato dai blocchi “ripeti … volte” e “ripeti fino a che“.

I CODICI QR

Immagine

codice qr

Il sistema grafico QR ( quick response,“risposta rapida”) fu ideato da una impresa giapponese nel 1994 per identificare le parti delle automobili in una catena di montaggio. I quadrati di colore bianco e nero rappresentano i valori binari, 0 e 1. Rispetto ai codici a barre il sistema consente una maggiore capacità di memoria.

I CODICI A BARRE

Il primo sistema di codice a barre fu brevettato nel 1952 negli Stati Uniti.                                        Esso è costituito da una serie di barre nere (nel sistema binario come uno) e di spazi bianchi (che equivalgono a zero). I codici, sono letti tramite un … Continua a leggere

Charles Babbage

L’ingegnere meccanico inglese Charles Babbage, può essere a ben ragione considerato il padre della computazione. Studiò matematica e chimica, prima al Trinity College di Cambridge, dove entrò nel 1810, e successivamente al Peterhouse dove potè diplomarsi come primo della classe nel 1814 ottenendo il master in matematica nel 1817. Babbage è passato alla storia come progettista di dispositivi meccanici per il calcolo. … Continua a leggere